13
Feb

Cydalima perspectalis (Piralide del bosso)

Cydalima perspectalis

Cydalima perspectalis

Come nel 2014, in seguito ad un inverno mite, le larve svernanti (di terza generazione) hanno dato inizio già dalla seconda decade del mese di marzo alla loro attività trofica, interrompendo la fase di ibernamento e anticipando il decorso del ciclo biologico.

Per impedire lo sviluppo delle larve e quindi la prima generazione di adulti occorre intervenire immediatamente! La nostra strategia di lotta si basa su interventi mirati, scegliamo la lotta biologica!
Durante la scorsa annata abbiamo ottenuto ottimi risultati con l’utilizzo del BT, varietà K., soprattutto nel caso di interventi tempestivi, sui primi stadi di sviluppo larvali.

Nei casi di attacchi di larve svernanti ( forse a causa delle basse temperature primaverili), e di interventi con larve in età adulta abbiamo notato l’insufficiente efficacia del BT. Buoni risultati sono stati raggiunti con l’utilizzo di principi attivi quali l’Azadiractina o lo Spinosad, facendo intercorrere una settimana tra il primo ed il secondo intervento.

Per ulteriori informazioni su Cydalima perspectalis e sulla lotta biologica a questo dannosissimo insetto : www.piralidedelbosso.it

Scrivi un Commento